Shakespeare Birthplace Trust, Stratford-upon-Avon (RU)

Il Shakespeare Birthplace Trust è un’organizzazione di beneficenza indipendente che si rivolge al più importante patrimonio culturale del mondo di Shakespeare situato a Stratford-upon-Avon e incoraggia a rivivere e comprendere le sue opere, la sua vita e il tempo in cui visse, in tutto il mondo.

La storia

L’organizzazione Shakespeare Birthplace Trust è stata fondata nel 1847, dopo l’acquisto della casa natale di Shakespeare, che è diventata monumento nazionale. L’organizzazione è responsabile del patrimonio culturale di Shakespeare più importante al mondo, vale a dire le cinque case e giardini ben conservati, che sono direttamente legati a Shakespeare e la sua famiglia di Stratford-upon-Avon.

Insieme le case di Shakespeare formano una destinazione iconica della Gran Bretagna che per secoli attira visitatori da tutto il mondo. Durante la visita guidata delle case vi offriamo la possibilità di immergervi nella vita di Shakespeare, iniziando dalla casa natale che si trova a Henley Street, fino alla sua nuova casa, dove visse nell’età matura e fino alla morte.

Per saperne di più sulle case di Shakespeare

Collezione mondiale

Nel centro di tutto c’è “Shakespeare”, per questo l’organizzazione può vantare la più grande biblioteca Shakespeariana, il museo e gli archivi, che sono aperti al pubblico. Inoltre l’organizzazione vantare una collezione di più di 1 milione di documenti, 55.000 libri e 12.000 reperti museali. L’organizzazione si occupa anche degli archivi di registrazioni teatrali della Royal Shakespeare Company e dell’ampio archivio di storia locale di Stratford-upon-Avon e del sud di Warwickshire. Le registrazioni risalgono al XII secolo.

Le nostre collezioni sono state definite collezioni d’importanza internazionale, e sono aperte al pubblico nelle nostre case storiche, attraverso il nostro catalogo online o visitando la sala di lettura del Centro di Shakespeare a Stratford-upon-Avon.

Per saperne di più sulle nostre collezioni

Apprendimento per tutti

L’organizzazione svolge un programma pluripremiato di fama mondiale di educazione formale e informale e conferenze letterarie, che promuove il rispetto e lo studio di Shakespeare ed il progresso della conoscenza di Shakespeare a livello internazionale. Il Shakespeare Birthplace Trust è anche sede dell’associazione Internazionale di Shakespeare (l’International Shakespeare Association), che offre a persone e istituzioni l’opportunità di partecipare e diffondere la conoscenza su Shakespeare in tutto il mondo.

Per saperne di più sul SBT

Attività di ricerca

I nostri dipendenti sono attivi anche nel campo della ricerca e la presentazione di articoli a convegni ed eventi in tutto il mondo. Continuano a preparare nuove pubblicazioni e si impegnano in discussioni accademiche su opere Shakespeariane, la sua vita ed il tempo in cui visse. Il Shakespeare Birthplace Trust è anche la sede della Associazione Internazionale di Shakespeare (l’International Shakespeare Association) e svolge un ruolo attivo al Congresso Mondiale di Shakespeare (World Shakespeare Congress).

Per saperne di più sull’attività di ricerca del organizzazione

 

Per saperne di più su chi siamo e che cosa facciamo per condividere Shakespeare con il mondo guardate questo breve video:

 

CUSHA nel Shakespeare Birthplace Trust

La parte progettuale di Stratford che lavora sul progetto Culture Shake viene curata dal gruppo per l’apprendimento e la collaborazione del Shakespeare Birthplace Trust. Lisa Peter, docente internazionale sugli studi di Shakespeare ed esperta nell’insegnamento di Shakespeare a coloro che impararono lingue in tutto il mondo, è la responsabile del progetto a Stratford ed è anche responsabile per la metodologia di gestione Shakespeare in the 21st-Century Classroom e per la preparazione del workshop che si svolgerà nel mese di settembre del 2017 a Stratford.

Nel contesto dell’insegnamento nell’ambito dell’organizzazione Lisa presta particolare attenzione ai gruppi internazionali la cui prima lingua non è l’inglese, ed è specializzata nella traduzione di Shakespeare e la ricezione di Shakespeare a livello mondiale. All’interno dell’organizzazione ha lanciato una nuova gamma di incontri formativi per coloro che imparano la lingua e nel contesto dell’anniversario di Shakespeare nel 2016 insieme al British Council ha partecipato allo sviluppo di corsi on-line Massive Open Online Course online Exploring English: Shakespeare . Inoltre, Lisa ha contribuito al programma della BBC nell’apprendimento della lingua Shakespeare Speaks, perché ha preparato regole d’insegnamento per il Digital Theatre Plus. All’interno dell’organizzazione Lisa offre corsi di formazione per insegnanti di lingua ed è regolarmente presente alle conferenze internazionali sulla didattica Shakespeariana per studenti che imparando la lingua.